A uno sconosciuto

A uno sconosciuto (Walt Whitman West Hills, New York, USA 31/5/1819 – Camden, New Jersey, USA 26/3/1892) Sconosciuto che passi! tu non sai con che desiderio ti guardo, Devi essere colui che cercavo, o colei che cercavo (mi arriva come un sogno), Sicuramente ho vissuto con te in qualche luogo una vita di gioia, Tutto […]

Dall’ondeggiante oceano la folla

Dall’ondeggiante oceano la folla (Walt Whitman West Hills, New York, USA 31/5/1819 – Camden, New Jersey, USA 26/3/1892) Dall’ondeggiante oceano, la folla, venne teneramente a me una goccia, mormorando Io ti amo, tra non molto morirò ho fatto un lungo viaggio solo per guardarti, toccarti, perché non potevo morire sinché non ti avessi guardato, perché […]

Poeti futuri

Poeti futuri (Walt Whitman West Hills, New York, USA 31/5/1819 – Camden, New Jersey, USA 26/3/1892) Poeti futuri! oratori, cantori, musicisti a venire! L’oggi non può giustificarmi e chiarire che cosa sono, ma voi, una nuova nidiata, nativa, atletica, continentale, più grande di quelle conosciute prima, sorgete! poiché voi dovete giustificarmi. Per me io non […]

O capitano! Mio capitano!

O capitano! Mio capitano! (Walt Whitman West Hills, New York, USA 31/5/1819 – Camden, New Jersey, USA 26/3/1892) O capitano! Mio capitano! il nostro viaggio tremendo è finito, La nave ha superato ogni tempesta, l’ambito premio è vinto, Il porto è vicino, odo le campane, il popolo è esultante, Gli occhi seguono la solida chiglia, […]

Dèi

Dèi (Walt Whitman West Hills, New York, USA 31/5/1819 – Camden, New Jersey, USA 26/3/1892) Divino amante e perfetto Camerata, Tu che attendi contento, ancora invisibile, ma certo, Sii tu il mio Dio. Tu, tu, l’Uomo Ideale, Leale, abile, bello, soddisfatto e amoroso, Il corpo integro, lo spirito effuso, Sii tu il mio Dio. Morte […]

Il canto di me stesso – XXV

Il canto di me stesso – XXV (Walt Whitman West Hills, New York, USA 31/5/1819 – Camden, New Jersey, USA 26/3/1892) Abbagliante, tremenda, come rapidamente l’alba mi ucciderebbe, se io non potessi ora e sempre fare un’alba di me. Noi anche ascendiamo abbaglianti e tremendi come il sole, noi fondiamo il nostro sorgere, mia anima, […]

Ahimè! Ah vita!

Ahimè! Ah vita! (Walt Whitman West Hills, New York, USA 31/5/1819 – Camden, New Jersey, USA 26/3/1892) Ahimè! Ah vita! Di queste domande che ricorrono, degli infiniti cortei senza fede, di città piene di sciocchi, di me stesso che sempre mi rimprovero (perché chi più sciocco di me, e chi più senza fede?) di occhi […]

Continuità – Eppure Soffia

Continuità (Walt Whitman West Hills, New York, USA 31/5/1819 – Camden, New Jersey, USA 26/3/1892) Nulla è mai veramente perduto, o può essere perduto, nessuna nascita, forma, identità – nessun oggetto del mondo, né vita, né forza, né alcuna cosa visibile; l’apparenza non deve ingannare, né l’ambito mutato confonderti il cervello. Vasti sono il tempo […]

Vai alla barra degli strumenti