Dicembre

Dicembre (Valerio Magrelli n. a Roma il 10/1/1957) Minimo omaggio a John Donne Dicembre, il lavandino si è svuotato: tutta la luce se ne è andata via, finché il mese sfinito, prosciugato, giunge al cospetto di Santa Lucia. Nel tenebrore della siccità le mattinate sgocciolano notte, e col solstizio dell’oscurità l’intero anno si contrae per […]

Esistono parole che costeggiano

Esistono parole che costeggiano (Valerio Magrelli n. a Roma il 10/1/1957) Esistono parole che costeggiano il pensiero o lo attraversano dolcemente oblique come lacrime come ospiti dimenticati si aggirano segrete per le stanze ogni cosa toccando. Il loro andare sembra l’offerta lenta di un frutto della terra. Dello stesso autore: 11 settembre 2001 – Ecce […]

11 settembre 2001

  14º Anniversario degli attentati terroristici negli USA 11 settembre 2001 (Valerio Magrelli n. a Roma il 10/1/1957) Il nostro sonno, oggi, sarà un compito in classe. Tema: noi torce. Svolgimento: ognuno covi, dormendo, la sua fiamma, accesa al fuoco morto del televisore. Dello stesso autore: Ecce Video – Giovani senza lavoro – L’abbraccio

L’abbraccio

L’abbraccio (Valerio Magrelli n. a Roma il 10/1/1957) Tu dormi accanto a me così io mi inchino e accostato al tuo viso prendo sonno come fa lo stoppino da uno stoppino che gli passa il fuoco. E i due lumini stanno mentre la fiamma passa e il sonno fila. Ma mentre fila vibra la caldaia […]

Giovani senza lavoro – L’analfabeta politico

Giovani senza lavoro (Valerio Magrelli n. a Roma il 10/1/1957) I Giovani senza lavoro con strani portafogli in cui infilare denaro che non è guadagnato. Padri nascosti allevano quella sostanza magica leggera e avvelenata per le vostre birrette. Condannati a accettare un regalo fatato sprofondate nel sonno mortale dell’età, la vostra giovinezza, la Bella Addormentata, […]

Ecce Video

Ecce Video (Valerio Magrelli n. a Roma il 10/1/1957) In memoriam E. H. ritrovato nel suo appartamento nove mesi dopo il decesso seduto davanti alla tv I. Morì fissando il suo Televisore la sfera di cristallo del presente, guardava il Niente e ne vedeva il cuore, cercava il Cuore e non vedeva niente. Chi sfidò […]

Vai alla barra degli strumenti