Un albero dal tronco contorto

Un albero dal tronco contorto…
(Thomas Kinsella n. a Inchicore, Irlanda il 4/5/1928)

8

Un albero dal tronco contorto;
due alberi a farne uno soltanto.
Un’ispessita incisione del cuore,
i tagli tanto profondi.

Le foglie si sporsero oltre noi
e sibilarono: Ti volevamo così bene!
Ci fu un moto di corolle di fiori
attorno ai nostri piedi

oro per il primo incendio,
rosso per la ruvida risposta,
blu cupo per il malinteso,
nero corvino per il rammarico,

pallido per i
figli incompiuti
che stanno
aspettando in ogni dove

(Da: Canti della psiche)