Raccoglimi

Raccoglimi (Saffo Ereso, Isola di Lesbo, Grecia 640 a.C. circa – Leucade, Grecia 570 a.C. circa) Vieni, inseguimi tra i cunicoli della mia mente, tastando al buio gli spigoli acuti delle mie paure. Trovami nell’angolo più nero, osservami. Raccoglimi dolcemente, scrollando la polvere dai miei vestiti. Io ti seguirò. Ovunque. Della stessa autrice: All’amata – […]

Tramontata è la luna

Tramontata è la luna (Saffo Ereso, Isola di Lesbo, Grecia 640 a.C. circa – Leucade, Grecia 570 a.C. circa) Tramontata è la luna e le Pleiadi a mezzo della notte; anche la giovinezza già dilegua, e ora nel mio letto resto sola. Scuote l’anima mia Eros, come vento sul monte che irrompe entro le querce; […]

Tu… Anima mia

Tu… Anima mia (Saffo Ereso, Isola di Lesbo, Grecia 640 a.C. circa – Leucade, Grecia 570 a.C. circa) Rapita nello specchio dei tuoi occhi respiro il tuo respiro. E vivo… ( Un bacio alla mia Valentina ) Della stessa autrice: All’amata – Dicono alcuni sulla nera terra – Invocazione a Venere – La cosa più […]

Invocazione a Venere

Invocazione a Venere (Saffo Ereso, Isola di Lesbo, Grecia 640 a.C. circa – Leucade, Grecia 570 a.C. circa) Afrodite, trono adorno, immortale, figlia di Zeus, che le reti intessi, ti prego: l’animo non piegarmi, o signora, con tormenti e affanni. Vieni qui: come altre volte, udendo la mia voce di lontano, mi esaudisti; e lasciata […]

Plenilunio

Plenilunio (Saffo Ereso, Isola di Lesbo, Grecia 640 a.C. circa – Leucade, Grecia 570 a.C. circa) Gli astri attorno alla luna piena celano il chiaro viso quand’essa, colma di luce, irradia tutta la terra. Della stessa autrice: All’amata – Dicono alcuni sulla nera terra – La cosa più bella – La dolce mela – Nozze […]

Nozze

Nozze (Saffo Ereso, Isola di Lesbo, Grecia 640 a.C. circa – Leucade, Grecia 570 a.C. circa) Sposo beato, le nozze dei tuoi sogni sono compiute. È tua la fanciulla che ami. O sposa, tu sei tutta grazia: i tuoi occhi son dolci, il bel viso è tutto amore… O sposo, felice sposo, noi fanciulle canteremo […]

Dicono alcuni sulla nera terra

Dicono alcuni sulla nera terra (Saffo Ereso, Isola di Lesbo, Grecia 640 a.C. circa – Leucade, Grecia 570 a.C. circa) Dicono alcuni sulla nera terra esser la cosa più bella uno stuolo di navi, altri di fanti o cavalieri. Io, ciò che ami. È nota a tutti questa verità: Elena, la più splendida creatura, lasciò […]

La dolce mela

Frammento 116 (Saffo Ereso, Isola di Lesbo, Grecia 640 a.C. circa – Leucade, Grecia 570 a.C. circa) Quale dolce mela che su alto ramo rosseggia, alta sul più alto; la dimenticarono i coglitori; no, non fu dimenticata: invano tentarono raggiungerla… Della stessa autrice: All’amata – La cosa più bella – Vorrei veramente essere morta…

La cosa più bella

La cosa più bella (Saffo Ereso, Isola di Lesbo, Grecia 640 a.C. circa – Leucade, Grecia 570 a.C. circa) Quale la cosa più bella sopra la terra bruna? Uno dice «una torma di cavalieri», uno «di fanti», uno «di navi». lo, «ciò che s’ama». Farlo capire a tutti è cosi semplice! Ecco: la donna più […]

Vorrei veramente essere morta…

Frammento 96 (Saffo Ereso, Isola di Lesbo, Grecia 640 a.C. circa – Leucade, Grecia 570 a.C. circa) Vorrei veramente essere morta. Essa lasciandomi piangendo forte, mi disse: "Quanto ci è dato soffrire, o Saffo: contro mia voglia io devo abbandonarti." "Allontanati felice" risposi "ma ricorda che fui di te sempre amorosa. Ma se tu dimenticherai […]

Vai alla barra degli strumenti