Frigorifero

Frigorifero
(Saadiyya al-Mufarrih n. in Kuwait nel 1964)

L’ho aperto,
il contenuto era in ordine.
Bottiglie di latte a lunga conservazione
barattoli di yogurt
pacchi di carne surgelata
mele gialle
medicine e pane
e… e… e via dicendo.
Nel frigorifero della mia anima
il contenuto è in disordine
scade
senza che nessuno lo apra.

(da: Non ho peccato abbastanza, antologia di poetesse arabe contemporanee, Mondadori 2007)