Noi due

Noi due (Paul Éluard Saint-Denis, Francia 14/12/1895 – Charenton-le-Pont, Francia 18/11/1952) Noi due tenendoci per mano Ci crediamo dovunque a casa nostra Sotto l’albero dolce sotto il cielo nero Sotto ogni tetto nell’intimità Nella strada vuota in pieno sole Negli occhi vaghi della folla Accanto a saggi e a folli Tra i fanciulli e gli […]

La tua chioma d’aranci nel vuoto del mondo

La tua chioma d’aranci nel vuoto del mondo (Paul Éluard Saint-Denis, Francia 14/12/1895 – Charenton-le-Pont, Francia 18/11/1952) La tua chioma d’aranci nel vuoto del mondo nel vuoto dei vetri grevi di silenzio e d’ombra ove le mie mani nude cercano tutti i tuoi riflessi Chimerica è la forma del tuo cuore e al mio desìo […]

Ti guardo e il sole cresce

Ti guardo e il sole cresce (Paul Éluard Saint-Denis, Francia 14/12/1895 – Charenton-le-Pont, Francia 18/11/1952) Ti guardo e il sole cresce Presto ricoprirà la nostra giornata Svegliati cuore e colori in mente Per dissipare le pene della notte Ti guardo tutto è spoglio Fuori le barche hanno poca acqua Bisogna dire tutto con poche parole […]

La tua bocca dalle labbra d’oro

La tua bocca dalle labbra d’oro (Paul Éluard Saint-Denis, Francia 14/12/1895 – Charenton-le-Pont, Francia 18/11/1952) La tua bocca dalle labbra d’oro non è in me per ridere Le tue parole d’aureola hanno un senso così perfetto Che nelle mie notti d’anni, di gioventù e di morte Odo la tua voce vibrare in ogni suono del […]

Bella e somigliante

Bella e somigliante (Paul Éluard Saint-Denis, Francia 14/12/1895 – Charenton-le-Pont, Francia 18/11/1952) Un viso alla fine del giorno Una culla tra le foglie morte del giorno Un mazzo di pioggia ignuda Nascosto ogni sole In fondo all’acqua ogni fonte delle fonti Spezzato ogni specchio degli specchi Nelle bilance del silenzio un viso Una pietra fra […]

Per vivere qui

Per vivere qui (Paul Éluard Saint-Denis, Francia 14/12/1895 – Charenton-le-Pont, Francia 18/11/1952) Feci un fuoco, l’azzurro m’aveva abbandonato, Un fuoco per essergli amico, Un fuoco per avviarmi nella notte d’inverno, Un fuoco per vivere meglio. Quel che a me il giorno aveva dato, ho dato a lui: Boschi, siepi, campagne a grano, vigne, I nidi […]

Parlare

Parlare (Paul Éluard Saint-Denis, Francia 14/12/1895 – Charenton-le-Pont, Francia 18/11/1952) Parlare senza aver niente da dire comunicare in silenzio i bisogni dell’anima dar voce alle rughe del volto alle ciglie degli occhi agli angoli della bocca parlare tenendosi per mano tacere…. tenendosi per mano.

Nusch

Nusch (Paul Éluard pseudonimo di Eugène Émile Paul Grindel Saint-Denis, Francia 14/12/1895 – Charenton-le-Pont, Francia 18/11/1952) Sentimenti visibili Vicinanza leggera Chioma delle carezze Senza ombre né dubbi Dai agli occhi quel che vedono Visti da quel che guardano. Fiducia di cristallo tra due specchi Ti si perdono gli occhi nella notte Per unir desiderio e […]

Libertà

Libertà (Paul Éluard pseudonimo di Eugène Émile Paul Grindel Saint-Denis, Francia 14/12/1895 – Charenton-le-Pont, Francia 18/11/1952) Sui miei quaderni di scolaro Sui miei banchi e sugli alberi Sulla sabbia e sulla neve Io scrivo il tuo nome Su tutte le pagine lette Su tutte le pagine bianche Pietra sangue carta cenere Io scrivo il tuo […]

Vai alla barra degli strumenti