Se la poesia

Se la poesia
(Norman Mailer Long Branch, New Jersey, USA 31/1/1923 – New York, USA 10/11/2007)

Se la poesia è il nutrimento dell’anima
alcune poesie allora sono come un arrosto,
un mucchio di carne, tegami di sugo e
un gran sapore, sempre più o meno
lo stesso.

        Altre poesie sanno di pesce,
e alghe, e pepe, e di verde, come
il mare. So di alcune poi che s’appiccicano
alle dita. Da poetastro in pasticceria.
Quanto alle mie, di poesie-
        Le mie poesie voglio che siano
come ossa. Le ossa aiutano certo a stare
in forma.
        E ci sono poesie
che sanno d’erba, di aria, di terra,
di salgemma, e di granita in minerale
(per non parlare poi di tutti i prodotti
caseari, poesie al latte, o alle verdure,
ai fiori di zucca.)

        Io voglio tuttavia
che le mie poesie siano come ossa
che luccicano al sole.
        Perché le poesie che sono
come ossa mi stridono tra i denti.
Come cercare morte dentro la morte.

Dello stesso autore:
L’economia dell’amore

L’economia dell’amore

L'economia dell'amore
(
Norman Mailer Long Branch, New Jersey, USA 31/1/1923 – New York, USA 10/11/2007)

I tuoi occhi
sono belli
disse il mio
amore.
Sì dissi io
i miei occhi
hanno
visto il tuo
seno
e perciò sono
belli.
(ma il mio cuore
era immerso
in quel
calcolo
dell'anima
che misura
il guadagno
e il costo
delle trasformazioni
da bellezza
in potere)

I tuoi occhi
sono belli
disse il mio amore
e mi
ha
lasciato