Che cosa ci offri, o Storia…

Che cosa ci offri, o Storia… (Nicola Vapzarov 1909-1942)   Che cosa ci offri, o Storia, dalle tue gialle pagine? Noi eravamo gente oscura, uomini delle fabbriche e degli uffici. Eravamo contadini con addosso puzza di cipolla e di sudore e sotto i baffi spioventi imprecavamo contro la vita. Ci sarà almeno riconosciuto d’averti saziata […]

Vai alla barra degli strumenti