Carissima

Carissima…
(Nathaniel Hawthorne Salem, Massachusetts, USA 4/7/1804 – Plymouth, New Hampshire, USA 19/5/1864)

Carissima,
vorrei possedere il dono della poesia, perché mi par ci sia poesia nella mia mente e nel mio cuore dal giorno in cui di te mi sono innamorato.
Tu sei una Poesia…
Tu sei una sorta di ballata, dolce, semplice, gaia, commovente, che la Natura canta, ora piangendo ora sorridendo e talvolta mescolando lacrime e sorrisi.

(Lettera di Nathaniel Hawthorne a Sophia Peabody, 1839)

( Un bacio alla mia Signora )