Libertà

Libertà (Nada al-Hajj n. in Libano nel 1958) Costruiamo castelli in aria navighiamo sui nostri sogni liberiamo una gazzella in aperta campagna coloriamo la terra con i colori del cielo recintiamo le sabbie del deserto con l’erba del cuore e le lacrime della generosità. Affinché tu possa abitarvi scuoterti e raccoglierti rafforzarti e trasgredire stupirti […]

Seguimi

Seguimi (Nada al-Hajj n. in Libano nel 1958) Signore, di quante risate e lacrime singhiozzi e tremori hai bisogno per poter migliorare? Devo forse levarti al cielo come le preghiere e l’incenso consumarti come le candele raccoglierti come le stelle trasformarti in inchiostro su carta e trasformarti in un santo, un profeta, un Dio negli […]

Vai alla barra degli strumenti