Ti ho nascosto

Ti ho nascosto (Miklós Radnóti Budapest, Ungheria 5/5/1909 – Abda, Ungheria 10/11/1944) Ti ho nascosto a lungo, come il ramo tra le foglie il frutto che tarda a maturare, e ora fiorisci ai miei occhi come sullo specchio della finestra d’inverno il fiore giudizioso del ghiaccio. E so già cosa significa quando posi la mano […]

Radice

Radice (Miklós Radnóti Budapest, Ungheria 5/5/1909 – Abda, Ungheria 10/11/1944) Nella radice guizza la forza, beve la pioggia, vive di terra e il suo sogno è bianco, di neve. Di sotto terra urge alla superficie, si arrampica ed è furba, ha le braccia come funi. Sulle sue braccia dorme il verme, ai piedi della radice […]

Vai alla barra degli strumenti