Gli uomini irrisolti

Gli uomini irrisolti
(Michele Caccamo n. a Taurianova, RC il 21/12/1959)

siamo uomini irrisolti
usati a terra come lenti laser
come miliardi di gemme atomiche
miliardi di chili di polvere
pronti a scomporre l’architettura di Dio
a esplodere come fossimo vasche di gasolio
per sola nostra mano
a trovar posto nel furore
nelle ambasciate di guerra
e solo dinnanzi alla morte
ma noi potremmo essere opere d’anima
una superba precisione
santi azzurri immersi nel cielo
indicare una linea di luna
potremmo essere il nuovo confine
un significato e più nulla di vuoto
un sagrato d’amore