Baghdad

Baghdad
(May Mudhafar Nasiri poetessa e saggista n. a Baghdad nel 1940)

La sera Baghdad è un porto
da cui nessuna nave salpa
la mano dell’universo si allunga prepotente
strappa il calore dal cuore della città
mentre le case ferite risuonano lamenti.

Baghdad…

perla che giace sommersa:
c’è forse un innamorato
c’è forse un mago
che possano tuffarsi nelle ceneri
per riportarla
alla luce?