Profugo

Profugo (Mahmoud Darwish al-Birweh, Palestina 13/3/1941 – Houston, Texas, USA 9/8/2008) Hanno incatenato la sua bocca e legato le sue mani alla pietra dei morti. Hanno detto: “Assassino!”, gli hanno tolto il cibo, le vesti, le bandiere e lo hanno gettato nella cella dei morti. Hanno detto: “Ladro!”, lo hanno rifiutato in tutti i porti, […]

Pensa agli altri

Giornata Mondiale del Rifugiato Pensa agli altri (Mahmoud Darwish al-Birweh, Palestina 13/3/1941 – Houston, Texas, USA 9/8/2008) Mentre prepari la tua colazione, pensa agli altri, non dimenticare il cibo delle colombe. Mentre fai le tue guerre, pensa agli altri, non dimenticare coloro che chiedono la pace. Mentre paghi la bolletta dell’acqua, pensa agli altri, coloro […]

Quando si allontana

Quando si allontana (Mahmoud Darwish al-Birweh, Palestina 13/3/1941 – Houston, Texas, USA 9/8/2008) Il nemico che prende il tè nella nostra capanna ha una giumenta nel fumo e una figlia con sopracciglia folte, occhi nocciola e, sulle spalle, una chioma lunga come una notte di canzoni. La sua immagine non lo lascia tutte le volte […]

Carta d’identità

Carta d’identità (Mahmoud Darwish al-Birweh, Palestina 13/3/1941 – Houston, Texas, USA 9/8/2008) Prendi nota sono arabo carta di identità numero 50.000 bambini otto un altro nascerà l’estate prossima. Ti secca? Prendi nota sono arabo taglio pietre alla cava spacco pietre per i miei figli per il pane, i vestiti, i libri solo per loro non […]

Un altro giorno verrà

Un altro giorno verrà (Mahmoud Darwish al-Birweh, Palestina 13/3/1941 – Houston, Texas, USA 9/8/2008) Un altro giorno verrà, un giorno al femminile di chiare metafore, un giorno completo diamantino, solare, di festa nuziale, affabile, d’ombra leggera. Nessuno avrà desiderio di suicidarsi o morire. E tutto, fuori del passato, sarà vero naturale il seguito dei suoi […]

Perché mai…

16/18 settembre 1982 29° anniversario del massacro di Sabra e Shatila Perché mai… (Mahmoud Darwish al-Birweh, Palestina 13/3/1941 – Houston, Texas, USA 9/8/2008) Perché mai il nostro unico compito dovrebbe essere quello di scavare tombe? Quanto profondo é tutto questo sangue.

Cantando per le strade

Cantando per le strade (Mahmoud Darwish al-Birweh, Palestina 13/3/1941 – Houston, Texas, USA 9/8/2008) Cantando per le strade, per i campi, il nostro sguardo farà scaturire l’osservatorio dal posto più lontano dal posto più profondo dal posto più bello, dove non si vede che l’aurora, e non si sente che la vittoria. Usciremo dai nostri […]

Vai alla barra degli strumenti