Gli amanti

Gli amanti (Julio Cortázar Bruxelles, Belgio 26/8/1914 – Parigi, Francia 12/2/1984) E chi li vede che se ne vanno per la città se tutti sono ciechi? Loro, si prendono per mano: qualcosa parla fra le dita, dolci lingue lambiscono l’umido palmo, corrono per le falangi, e sopra sta la notte piena d’occhi. Sono gli amanti, […]

Happy new year

Happy new year (Julio Cortázar Bruxelles, Belgio 26/8/1914 – Parigi, Francia 12/2/1984) Guarda, non chiedo molto, solamente la tua mano, tenerla come una piccola rana che così dorme contenta. Io ho bisogno di questa porta che aprivi perché vi entrassi, nel tuo mondo, questo pezzetto di zucchero verde, di tonda allegria. Non mi presti la […]

Volersi bene, nel tempo e nel freddo

Volersi bene, nel tempo e nel freddo (Julio Cortázar Bruxelles, Belgio 26/8/1914 – Parigi, Francia 12/2/1984) Amo ogni tuo ciglio, ogni tuo capello, ti combatto in candidi corridoi dove si giocano le fonti della luce, ti discuto in ogni nome, ti strappo con delicatezza di cicatrice, a poco a poco ti metto nei capelli cenere […]

Vai alla barra degli strumenti