Uomini stolti

 Le poesie delle donne

Uomini stolti
(Juana Inés de la Cruz San Miguel Nepantla, Messico 12/11/1648 – Città del Messico, Messico 17/4/1695)

Uomini stolti che accusate
la donna senza motivo,
senza vedere che siete voi la ragione
di ciò che accusate.
Combattete la sua resistenza
e poi con severità
dite che era leggerezza
ciò che fece con diligenza?
Opinione alcuna vince
poiché colei che più ha pudore,
se non vi accoglie è ingrata
e se vi accoglie è leggera?
O quale si deve incolpare maggiormente,
sebbene entrambi facciano male:
colei che pecca per denaro
o colui che paga perché pecchi?
Il bene con molti armi
che si oppone alla vostra arroganza
poiché alla promessa e all’istanza
Unite il diavolo, la carne e il mondo.