Canto degli spiriti sull’acqua

  Giornata mondiale dell’acqua Canto degli spiriti sull’acqua (Johann Wolfgang von Goethe Francoforte sul Meno, Germania 28/8/1749 – Weimar, Germania 22/3/1832) L’anima dell’uomo È simile all’acqua Viene dal cielo Risale al cielo A terra di nuovo Ridiscende In eterna vicenda Scorre dall’alto Lastrone ripido Il raggio puro Poi si polverizza soavemente In nebulose onde Contro […]

Anno Nuovo

Anno Nuovo (Johann Wolfgang von Goethe Francoforte sul Meno, Germania 28/8/1749 – Weimar, Germania 22/3/1832) A noi che siamo tra il vecchio e il nuovo, la sorte dona queste ore liete; e il passato impone d’aver fiducia a guardare avanti e a guardare indietro. Dello stesso autore: Amore nuovo vita nuova – Certo me ne […]

Io penso a te

Io penso a te (Johann Wolfgang von Goethe Francoforte sul Meno, Germania 28/8/1749 – Weimar, Germania 22/3/1832) Io penso a te quando dal seno del mare il sole sorge e i suoi raggi dardeggia; io penso a te quando al chiarore lunare l’onda serena biancheggia. Io penso a te quando sale la polvere lungo il […]

Festa di maggio

Festa di maggio (Johann Wolfgang von Goethe Francoforte sul Meno, Germania 28/8/1749 – Weimar, Germania 22/3/1832) Come splende radiosa la natura ai miei occhi! Come brilla il sole, come ridono i campi! Spuntano i fiori da ogni ramo, e migliaia di voci dai fitti cespugli. E da ogni petto gioia e diletto. O Terra, o […]

Non ho fatto che correre

Non ho fatto che correre (Johann Wolfgang von Goethe Francoforte sul Meno, Germania 28/8/1749 – Weimar, Germania 22/3/1832) Non ho fatto che correre per il mondo finora, e ogni piacere lo volevo per me. Se non mi dava gioia, lo gettavo via; se mi sfuggiva, mi precipitavo subito in cerca di un altro. Desiderare, sempre: […]

Certo me ne sarei andato già lontano

Certo me ne sarei andato già lontano (Johann Wolfgang von Goethe Francoforte sul Meno, Germania 28/8/1749 – Weimar, Germania 22/3/1832) Certo, me ne sarei andato già lontano, lontano fin dove s’apre il mondo, se non mi sovrastassero stelle prepotenti che hanno legato il mio destino al tuo, così che solo in te mi riconosco. Poesia, […]

Cupido, monello testardo!

Cupido, monello testardo! (Johann Wolfgang von Goethe Francoforte sul Meno, Germania 28/8/1749 – Weimar, Germania 22/3/1832) Cupido, monello testardo! M’hai chiesto un riparo per poche ore, e quanti giorni e notti sei rimasto! Adesso il padrone in casa mia sei tu! Sono scacciato dal mio ampio letto; sto per terra, e di notte mi tormento; […]

Amore nuovo vita nuova

Amore nuovo vita nuova (Johann Wolfgang von Goethe Francoforte sul Meno, Germania 28/8/1749 – Weimar, Germania 22/3/1832) Cuore, cuore mio, che accade? Che cosa ti opprime a tal segno? Una ben strana vita è cominciata! Non ti riconosco più! Tutto quello che amavi è ormai scomparso, scomparso quello che ti tormentava, scomparsi il tuo lavoro, […]

E’ l’anima che ama

E’ l’anima che ama (Johann Wolfgang von Goethe Francoforte sul Meno, Germania 28/8/1749 – Weimar, Germania 22/3/1832) Essere gioiosamente Dolorosamente e pensosamente, inquietarsi e distendersi nel flutto della sofferenza, alzando grida di giubilo fino al cielo contristati a morte, solamente felice è l’anima, che ama.

Vai alla barra degli strumenti