Pioverai al tempo della pioggia

Pioverai al tempo della pioggia…
(Jaime Sabines Tuxtla Gutiérrez, Messico 25/3/1926 – Città del Messico 19/3/1999)

Pioverai al tempo della pioggia,
farai caldo d’estate,
farai freddo all’imbrunire.
Tornerai a morire altre mille volte.

Fiorirai quando tutto fiorirà.
Non sei niente, nessuno, madre.

Di noi resterà la stessa traccia,
il seme del vento nell’acqua,
lo scheletro delle foglie sulla terra.
Sulle rocce, il tatuaggio delle ombre,
nel cuore degli alberi la parola amore.

Non siamo niente, nessuno, madre.
È inutile vivere
ma è ancora più inutile morire.