Il male del mondo

Il male del mondo
(Ivan Talarico n. a Lecco il 19/10/1981)

Ecco, oggi mi prendo
il male del mondo
e sono naufrago di nessun mare,
profugo di nessuna terra,
aspetto alla deriva di me stesso
che il volere del mondo
faccia crescere la sua onda
e mi disperda.

Ma solo dalle 10 alle 11,
poi ho da fare.