Libertà

 Le poesie delle donne

Libertà
(Giovanna Nigris n. ad Auronzo di Cadore, BL il 16/7/1950)

Mi ha preso per mano
la libertà,
mi ha condotto lontano,
ove non ci sono confini.
Ho esplorato cieli infiniti e immensi
senza spazio, senza tempo.
Voli tra nuvole e correnti.
Libertà, grande desiderio
dell’essere umano, sogno che
sembra irraggiungibile.
Libertà. Parola
di grande significato,
ma a volte rimane solo quello.
Libertà di essere se stessi,
vivere senza condizioni
nel rispetto del Sé.
Nessuno ce la può regalare
la libertà.
Essa è una conquista.
Sogno che diventa realtà
nel momento in cui ognuno
la trova dentro la sua anima.
Una strada non facile da perseguire,
ma strada piena di meraviglie.
Ce la possono togliere
solo apparentemente
la libertà, se noi saremo
noi stessi nel centro del
nostro essere, ove
mai nessuno potrà
invadere la nostra intimità.

marzo 2005