Immagina

Immagina
(
Giordano Bruno Nola, NA 1548 – Roma 17/2/1600)

Immagina che la tua vista non conosca limiti
che non esistano pareti
che non esistano pregiudizi
che non esista cosa impossibile da raggiungere col pensiero
e con l’anima

Immagina di essere insieme a me
nel posto che preferisci
insignificante per la gente ma ignoto come l’universo
per noi
nell’attimo in cui ci sentiamo uniti come non lo siamo mai stati

Immagina che non sei sola
che io sono con te e che
la mia gioia più grande è sapere che ti ho incontrata.

Immagina che niente è indispensabile
che tutto è rimandabile a domani e che
essere insieme è l’unica cosa che conta.
Immagina che tu abbia capito tutto e di essere stanca.

Io immagino di sentirmi solo
in compagnia del nulla
al di là del quale la ragione cerca d’attingere
senza risposta…

La sola cosa che riesco a trovare è la felicità
che con te sai portare.
in me…