Sono io

Sono io
(Gabriel Mariano Ribeira Grande, Capo Verde 18/5/1928 – Lisbona, Portogallo 18/2/2002)

Sono io che rinascerò
dalla morte più scarnita
dal dolore più dolente
dalla più nera disperazione.

Io.

E poi nessuno mi accusi
d’aver fatto il misterioso…
Mi son tenuto soltanto
la calma verde del mondo
e il ripetersi sicuro
delle albe senza padrone…