Valdossola

  75° anniversario della Repubblica partigiana dell’Ossola 10 settembre 1944 – 23 ottobre 1944 Valdossola (Franco Fortini Firenze 10/9/1917 – Milano 28/11/1994) E il tuo fucile sopra l’erba del pascolo. Qui siamo giunti Siamo gli ultimi noi Questo silenzio che cosa. Verranno ora Verranno. E il tuo fucile nell’acqua della fontana. Ottobre vento amaro La […]

Una sera di settembre

   8/9/1943 – 8/9/2018 75° anniversario dall’armistizio di Badoglio Una sera di settembre (Franco Fortini Firenze 10/9/1917 – Milano 28/11/1994) Una sera di settembre quando le dure donne rauche di capelli strinati si addolcivano pronte nei borghi calcinati e ai fonti la sabbia lavava le gavette tintinnanti ho visto sotto la luna di rame sulla […]

Agli dèi della mattinata

Agli dèi della mattinata (Franco Fortini Firenze 10/9/1917 – Milano 28/11/1994) Il vento scuote allori e pini. Ai vetri, giù acqua. Tra fumi e luci la costa la vedi a tratti, poi nulla. La mattinata si affina nella stanza tranquilla. Un filo di musica rock, le matite, le carte. Sono felice della pioggia. O dèi […]

Saggezza

Saggezza (Franco Fortini Firenze 10/9/1917 – Milano 28/11/1994) C’era una donna che sola ho amata come nei sogni si ama se stessi e di bene e di male l’ho colmata come gli uomini fanno con se stessi. Essa era quella che avevo voluta per esser chiamato col mio nome: e lo diceva quando l’ho perduta […]

Altra arte poetica

Altra arte poetica (Franco Fortini pseudonimo di Franco Lattes – Firenze 10/9/1917 – Milano 28/11/1994) Esiste, nella poesia, una possibilità che, se una volta ha ferito chi la scrive o la legge, non darà più requie, come un motivo semi modulato semi tradito può tormentare una memoria. E io che scrivo so ch’un senso diverso […]

Canto degli ultimi partigiani

Canto degli ultimi partigiani (Franco Fortini pseudonimo di Franco Lattes – Firenze 10/9/1917 – Milano 28/11/1994) Sulla spalletta del ponte Le teste degli impiccati Nell'acqua della fonte La bava degli impiccati. Sul lastrico del mercato Le unghie dei fucilati Sull'erba secca del prato I denti dei fucilati. Mordere l'aria mordere i sassi La nostra carne […]

Lontano lontano

Lontano lontano (Franco Fortini pseudonimo di Franco Lattes – Firenze 10/9/1917 – Milano 28/11/1994) Lontano lontano si fanno la guerra. Il sangue degli altri si sparge per terra.   Io questa mattina mi sono ferito a un gambo di rosa, pungendomi un dito.   Succhiando quel dito, pensavo alla guerra. Oh povera gente, che triste è […]

L’internazionale

L’internazionale (Franco Fortini pseudonimo di Franco Lattes Firenze 10/9/1917 – Milano 28/11/1994) Noi siamo gli ultimi del mondo. Ma questo mondo non ci avrà. Noi lo distruggeremo a fondo. Spezzeremo la società. Nelle fabbriche il capitale come macchine ci usò. Nelle scuole la morale di chi comanda ci insegnò. Questo pugno che sale questo canto […]

Vai alla barra degli strumenti