Messaggio

Messaggio
(Flutura ’80 n. in Albania nel 1980)
 
Il rumore delle onde mi faceva paura e mi tremava il cuore,
ero una ragazzina quando sono salita sul gommone,
era una cosa orribile e non desiderata da me.
Il mare era bello, ma ingannava con la sua bellezza
e ti prendeva dentro sé.
L’Italia mi sembrava un posto pieno di fiori.
Le strade piene di soldi, che si trovavano camminando e senza sforzo.
Invece mi hanno ingannata con belle frasi e parole d’amore
che mi facevano perdere la testa.
E così sono finita in Italia anch’io come tutte le altre ragazze.
Chi leggerà questo messaggio ricordi le mie parole
e abbandoni la strada per sempre.

(da: “Fiori di strada” Poesie di donne vittime della tratta, 2002)