Esperimento

Esperimento
(Fawziyya Abu Khalid n. a Riyadh, Arabia Saudita nel 1955)

Ha mescolato acido di inchiostro con il sale
del mare e ferite dell’anima.
Ha mescolato
ha scritto su un deserto calloso
e carta clemente
ali e desideri
e ha cercato di volare.

(Da: "Non ho peccato abbastanza", antologia di poetesse arabe contemporanee)

Della stessa autrice: A un uomo

A un uomo

Le poesie delle donne

A un uomo
(Fawziyya Abu Khalid nata a Riyadh, Arabia Saudita nel 1955)
E' stata attaccata in Arabia Saudita per essersi scoperta il capo e aver letto poesie in pubblico. Bandita dall’Università di Riyad nel 1996, nonostante ciò non ha smesso di comporre versi «indecenti» di ribellione contro la figura maschile.


Pensavo che tu potessi essere un cane fedele
un cavallo
arabo selvaggio
un precursore di un qualche dio
che non ha lo stesso sapore dei datteri secchi della tribù.

Per me
ho stracciato il contratto di eredità con il passato
sradicando gli alberi della mia tribù
abbracciato la libertà dei fuorilegge.

Ahimè, ho scoperto
che la tua spina dorsale
era solo una colonna di nebbia gelata
nello speccho orientale di Narciso
e tu: niente
più di un messaggero del Sultano
un altro ruffiano
che osanna le virtù dei frutti
della Mezzaluna Fertile.


(da "Non ho peccato abbastanza", antologia di poetesse arabe contemporanee)