Per Guido Rossa, operaio del cielo

   24/1/1979 – 24/1/2019
37° anniversario dall’omicidio di Guido Rossa

Per Guido Rossa, operaio del cielo
(Ennio Di Francesco n. a Sant’eufemia d’Aspromonte, RC il 5/5/1942)

L’infinito
attraversa l’anima ansimante
dalla parete innevata che
sfiora il cielo.
E’ nella goccia di sudore
che al bagliore dell’alto forno
solca la fronte
di Guido Rossa.
Operaio che scala le vette
verso il cielo e giù in terra
E’ lo stesso infinito
libertà, lavoro, dignità, giustizia
per tutti sempre ed ovunque
Ma sul confine eterno
dell’umanità
caino tinge di rosso d’odio
la luce perfetta
con baleno di P38 nel sangue del fratello
Guido
operaio
che in fabbrica costruiva crocefissi
di bulloni e di cielo.