Vivi ogni cosa…

Vivi ogni cosa…
(Egisto Malfatti Viareggio, LU 23/8/1914 – Viareggio, LU 26/9/1997)

Vivi ogni cosa in tutta la sua pienezza,
ma se di quella cosa un solo frammento
ti attrae, tu di quel frammento
fanne subito un universo.
In un solo "straccàle"
c’è la corsa di mille fiumi.
In una sola vela
c’è il viaggio di mille prore.
Su di un’asta di "boma"
c’è la tela di mille vele.
In quest’ora, così vicina al tramonto,
c’è il calendario di tutta una vita.

O pa’

O pa’
(Egisto Malfatti Viareggio, LU 23/8/1914 – Viareggio, LU 26/9/1997)

O pa’
raccontami ancora una volta
di quella sirena
che grondando azzurro
emerse all’improvviso
per regalarti un grappolo di perle
e che svelò solo a te
il grande mistero della vita.