Di sera

Di sera (Contessa Lara pseudonimo di Evelina Cattermole Firenze 26/10/1849 – Roma 30/11/1896) Ed eccomi qui sola, a udir ancora il lieve brontolìo de’ tizzi ardenti; eccomi ad aspettarlo: è uscito or ora canticchiando, col sigaro tra i denti. Gravi faccende lo chiaman fuora; gli amici al giuoco de le carte intenti, od un soprano […]

Vai alla barra degli strumenti