Ottobre

Ottobre
(Claribel Alegría n. a Estelí, Nicaragua il 12/5/1924)

Ottobre è l’autunno nel suo splendore
è il mese in cui esce
il jabalí a cacciare
mentre spettina l’aria
gli alberi rossi
gialli.
Ottobre è la stagione
dei crepuscoli
dell’amore consegnato
della nostalgia invadente
dell’allegria.
È il mese delle vigne
dei sogni che coprono
avvolti nella pioviggine
di questo incontro senza tregua
che in una svolta verde del cammino
accordai con la terra.

Della stessa autrice: Dammi la tua mano

Dammi la tua mano

Dammi la tua mano
(Claribel Alegría n. a Estelí, Nicaragua il 12/5/1924)

                                        “Oggi mi piace molto meno la vita
                                        ma sempre mi piace vivere…”
                                        César Vallejo

Dammi la tua mano
amore
non lasciare che affondi
nella tristezza.
Già il mio corpo apprese
il dolore della tua assenza
e nonostante i colpi
vuole continuare a vivere.
Non allontanarti
amore
incontrami nel sogno
difendi la tua memoria
la mia memoria di te
che non voglio sviare.
Siamo la voce
e l’eco
lo specchio
e il volto
dammi la tua mano
attendi
devo aggiustare il mio corpo
fino a raggiungerti.