poudre rouge

poudre rouge (Beatrice Niccolai n. a Borgo San Lorenzo, FI il 28/11/1967) Noi siamo gesti senza peso e siamo le piume che si disperdono nel volo o che riempiono i cuscini. Tu arrivi prima di ogni distanza a ricordarmi la tenerezza. Non asfaltare i sogni, neanche se ci siamo già passati e raccogli per vita […]

parlez-moi de la lune

parlez-moi de la lune (Beatrice Niccolai n. a Borgo San Lorenzo, FI il 28/11/1967) Tutto è e tutto passa Ed ho così dovuto rinunciare per educarmi all’autoconsolazione o scivolare sulla mia schiena per imparare i segreti del dolore. Potessi portarmi fuori di me, andrei sulla luna di sera per osservarmi rientrare in casa. Mi farei […]

Ma se tu ora non mi abbracci

Ma se tu ora non mi abbracci (Beatrice Niccolai n. a Borgo San Lorenzo, FI il 28/11/1967) Stasera stringimi non per il freddo, non per morsi di solitudine, abbracciami e basta, senza dire niente senza sciupare il bisogno di sognare, tu avvicinati e abbracciami. Sarà come catturare stelle ai piedi del cedro o correre sui […]

c’est inutile

Le poesie delle donne c'est inutile (Beatrice Niccolai n. a Borgo San Lorenzo, FI il 28/11/1967) Inutile rammendare i ricordi o cercare lo stesso filo rosso con cui un giorno cucimmo sogni. Inutile rovistare nel dolore di turno per trovare lo stesso presupposto che perdona ogni sbaglio. Tu eri il tarlo del mio cuore di […]

Vai alla barra degli strumenti