Quando rimani solo

Quando rimani solo
(Ángel Crespo Ciudad Real, Spagna 18/7/1926 – Barcellona, Spagna 12/12/1995)

Quando rimani solo, sei lo specchio
di ciò che fosti:
                      una mattina
contemplata da sul balcone
socchiuso; alcuni passi
armoniosi ma non seguiti
per non disperdere il tuo gaudio;
qualche sparsa parola
che ti ha segnato più del tempo;
uno sguardo che come luce
ti affogò nelle vene;
un viaggio a cui mai avresti messo
fine; l’anima assente
di ciò che ti spettava
restando così solo.

Dello stesso autore: Fine del mondoI piccoli oggetti