Ma io non sono nulla…

Ma io non sono nulla…
(Andrea Zanzotto n. a Pieve di Soligo, TV il 10/10/1921)

Ma io non sono nulla
nulla più che il tuo fragile annuire.
Chiuso in te vivrò come la goccia
che brilla nella rosa e si disperde
prima che l’ombra dei giardini sfiori,
troppo lunga, la terra.

(da: Prima Ecloga)