Giaculatoria alla neve

Giaculatoria alla neve (Amado Nervo Tepic, Messico 27/8/1870 – Montevideo, Uruguay 24/5/1919) Che miracolosa è la Natura! Dunque, non dà luce la neve? Immacolata e misteriosa, tremula e silenziosa, mi sembra che silenziosamente preghi mentre scende… Oh nevicata!: la tua imponderabile e glaciale eucaristia oggi del peccato di vivere mi assolva e faccia che, come […]

Riempilo d’amore

Riempilo d’amore (Amado Nervo Tepic, Messico 27/8/1870 – Montevideo, Uruguay 24/5/1919) Sempre quando c’è un vuoto nella tua vita, riempilo d’amore. Adolescente, giovane, vecchio: sempre quando c’è un vuoto nella tua vita, riempilo d’amore. E quando saprai di aver davanti a te un periodo vano, vai a cercare amore. Non pensare: Soffrirò. Non pensare: Mi […]

A Leonor

A Leonor (Amado Nervo Tepic, Messico 27/8/1870 – Montevideo, Uruguay 24/5/1919) La tua chioma è nera come l’ala del mistero; tanto nera come un lugubre mai, come un addio, come un “chi sa!” Ma c’è ancora qualcosa di più nero: i tuoi occhi! I tuoi occhi sono due maghi pensosi, due sfingi che dormono nell’ombra, […]

In pace

In pace (Amado Nervo Tepic, Messico 27/8/1870 – Montevideo, Uruguay 24/5/1919) Molto vicino al tramonto io ti benedico, Vita, perché nulla mi donasti né false speranze, né lavori ingiusti, né pena immeritata; perché vedo, alla fine della mia rude strada che io fui l’architetto del mio destino; che se estrassi il miele o il fiele […]

Vai alla barra degli strumenti