Nonostante la tua assenza

Nonostante la tua assenza (Alejandro Jodorowsky n. a Tocopilla, Cile il 17/2/1929) Mi rotolo in tutte le ceneri cercando di trovare l’unico fuoco Mi siedo a conversare con l’ombra che un giorno d’estate dimenticasti sul divano. Sono il sogno delle orme di alcuni passi che una notte persero la memoria. Nessuno mai è passato di […]

Nulla posso dire di te trascorri nell’ombra

Nulla posso dire di te trascorri nell’ombra (Alejandro Jodorowsky n. a Tocopilla, Cile il 17/2/1929) Nulla posso dire di te trascorri nell’ombra E’ per questo che nell’oscurità sei la mia guida Innominabile mi offri la schiena per il mio tatto e le mie ansie il cammino dei re e nella tua superficie profonda cade il […]

Il piacere è una luce che sorge

Il piacere è una luce che sorge (Alejandro Jodorowsky n. a Tocopilla, Cile il 17/2/1929) Il piacere è una luce che sorge dall’ombra delle nostre carezze Il tuo sguardo viene profondo ha lo splendore dell’anima Tuo è il regno dell’oblio alla sua frontiera si dissolvono le maschere e uno avanza verso l tuo tempio senza […]

Quando attraversi il vuoto

Quando attraversi il vuoto (Alejandro Jodorowsky n. a Tocopilla, Cile il 17/2/1929) Quando attraversi il vuoto che giace sotto il tempo – lì dove i contrari altro non sono che dolori del mio proprio misterioso cuore senza individuo – solo allora i miei occhi si distaccano dal mondo per vederti nel centro intorno al quale […]

Poco a poco

Poco a poco (Alejandro Jodorowsky n. a Tocopilla, Cile il 17/2/1929) Poco a poco stai entrando nella mia assenza goccia a goccia riempiendo la mia coppa vuota là dove sono ombra non smetti di apparire perchè soltanto in te le cose si fanno reali allontani l’assurdo e mi dai un senso ciò che ricordo di […]

Anche d’amore…

Anche d’amore… (Alejandro Jodorowsky n. a Tocopilla, Cile il 17/2/1929) La rosa che da giorni agonizza in questo bicchiere non smette di concedermi la realtà del suo profumo corpo invisibile che aderisce ai libri che eternamente si estende nell’aria Anche d’amore deve parlare il poeta dissanguandosi in parole che sono la sua anima E’ il […]

Vai alla barra degli strumenti