Senza chiederci

 Le poesie delle donne

Senza chiederci
(Akiko Yosano Sakai, Giappone 7/12/1878 – Tokyo, Giappone 29/5/1942)

Senza chiederci
se sia giusto o sbagliato
se la vita futura
se la fama… Tu e io
ci amiamo e ci guardiamo.

(Opponendosi alle convenzioni della tradizione, la poesia di Yosano Akiko canta con singolare sensibilità l’istanza di emancipazione della donna giapponese, contro il moralismo religioso e la repressione sessuale.)