Il primo giorno

Il primo giorno (Agnolo Poliziano Montepulciano, SI 14/7/1454 – Firenze 29/9/1494) Il primo giorno che ti vidi mai, disposi d’amarti fedelmente, se tu vai, io vo; sto, se tu stai; e quel che fai tu fo similmente: i’ sono contento, se tu letizia hai; e se tu hai mal, ne sono dolente; se piangi, i’ […]

Ben venga maggio

Ben venga maggio e ‘l gonfalon selvaggio! Ben venga primavera, che vuol l’uom s’innamori: e voi, donzelle, a schiera con li vostri amadori, che di rose e di fiori, vi fate belle il maggio, venite alla frescura delli verdi arbuscelli. Ogni bella è sicura fra tanti damigelli, ché le fiere e gli uccelli ardon d’amore […]

I’ mi trovai, fanciulle, un bel mattino

I’ mi trovai, fanciulle, un bel mattino (Agnolo Poliziano Montepulciano, SI 14/7/1454 – Firenze 29/9/1494) I’ mi trovai, fanciulle, un bel mattino di mezzo maggio in un verde giardino. Eran d’intorno violette e gigli fra l’erba verde, e vaghi fior novelli azzurri gialli candidi e vermigli: ond’io porsi la mano a côr di quelli per […]

Ben venga maggio

Ben venga maggio (Agnolo Poliziano Montepulciano, SI 14/7/1454 – Firenze 29/9/1494) Ben venga maggio e ‘l gonfalon selvaggio! Ben venga primavera, che vuol l’uom s’innamori: 5e voi, donzelle, a schiera con li vostri amadori, che di rose e di fiori, vi fate belle il maggio, venite alla frescura 10delli verdi arbuscelli. Ogni bella è sicura […]

Vai alla barra degli strumenti