Una notte dal cielo la luna guardava

Una notte dal cielo la luna guardava
(Anvari Abivard, Turkmenistan 1126 – Balkh, Afghanistan 1189)

Una notte dal cielo la luna guardava
il tuo volto
e per invidia, sangue di cuore le cadde dagli occhi:
una goccia finì sulla tua guancia
e da quella nacque
il tuo dolcissimo neo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti