Faccio tutto ciò che posso

Faccio tutto ciò che posso
(Victor Hugo Besançon, Francia 26/2/1802 – Parigi, Francia 22/5/1885)

Faccio tutto ciò che posso
perché il mio amore
non ti disturbi,
ti guardo di nascosto,
ti sorrido quando non mi vedi.
Poso il mio sguardo
e la mia anima ovunque
vorrei posare i miei baci:
sui tuoi capelli,
sulla tua fronte,
sui tuoi occhi,
sulle tue labbra,
ovunque le carezze
abbiano libero accesso.

Dello stesso autore: A Juliette DrouetHo incontrato in strada…Lavoro minorileNon guardare il voltoStelle cadentiUn bacio, e tutto è stato detto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti