Carnevale di Nizza

Carnevale di Nizza
(Maria Luisa Spaziani Torino il 7/12/1922 – Roma 30/6/2014)

Tra maschere che vanno su piedistalli mobili,
con pattini a rotelle, follemente
volte a mete irrisorie o che ci sfuggono,
ecco talora il volto, il volto atteso,
l’improbabile, il piccolo messia.
Dove cammina gli alberi respirano,
l’aria si fa cristallo, si rapprende
il senso occulto della nostra vita
che incauta andava a perdersi in rigagnoli,
in giocosi deserti.
(O forse sono
quei volti ardenti simili alle stelle
e nella spaventosa solitudine
captano i nostri raggi? È nostra dunque
la gloria che c’incanta?)

Della stessa autrice: E lui mi aspetterà nell’ipertempoForse di questo amore ancor non dettoLa giovinezzaL’antica pazienzaL’indifferenzaNon chiedermi parole oggi non bastanoQuelle sue labbra ch’era peccato mordereRovesciamento dei ruoliSe l’afferri con forzaSono venuta a Parigi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti