Raccoglimi

Raccoglimi
(Saffo Ereso, Isola di Lesbo, Grecia 640 a.C. circa – Leucade, Grecia 570 a.C. circa)

Vieni,
inseguimi tra i cunicoli della mia mente,
tastando al buio
gli spigoli acuti delle mie paure.
Trovami nell’angolo più nero,
osservami.
Raccoglimi dolcemente,
scrollando la polvere dai miei vestiti.
Io ti seguirò.
Ovunque.

Della stessa autrice: All’amataDicono alcuni sulla nera terraInvocazione a VenereLa cosa più bellaLa dolce melaNozzePlenilunioTramontata è la lunaTu… Anima miaVorrei veramente essere morta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti