Hai perso la saggezza

Hai perso la saggezza
(Iman Mersal n. a Mansoura, Egitto il 30/11/1966)

Raccolgo i capelli all’indietro
tanto da sembrare una bambina che un tempo hai amato,
per anni,
mi sciacquo la bocca con la birra dei miei amici
prima di tornare a casa,
come se non dovessi rispettare Dio in tua presenza.
Non c’è nulla che meriti il tuo perdono quindi,
tu sei buono, ma hai perso la saggezza
quando mi hai fatto credere che il mondo è simile ad un istituto femminile
e che devo annullare i miei desideri
per continuare a essere la prima della classe.

(Da: "Non ho peccato abbastanza", antologia di poetesse arabe contemporanee)

Della stessa autrice: Amina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti