Il mio indirizzo

Il mio indirizzo
(Amrita Pritam Gujranwala, Pakistan 31/8/1919 – Delhi, India 31/10/2005)

Oggi ho cancellato il numero di casa,
Ho tolto anche il nome della via dove vivo
e ho eliminato tutte le indicazioni stradali;
ma se tu davvero vuoi trovarmi,
bussa alla porta nelle vie di ogni città
di ogni paese. È una maledizione e una benedizione insieme…
e dovunque trovi uno spirito libero – quella è la mia casa.

(Da: Di volta in volta e altre poesie, 1975)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *