Compleanno

Compleanno
(Christina Rossetti Londra, Regno Unito 5/12/1830 – Londra, Regno Unito 29/12/1894)

E’ un uccello canoro il mio cuore
che ha fatto il nido su una fresca cima –
un melo ricco di rami è il mio cuore
ricco di frutti come mai fu prima.
E’ come una conchiglia iridescente
su un mare luminoso e trasparente.
Più felice di sempre oggi è il mio cuore,
perché è giunto l’amore.

Fatemi un trono di piume e di seta,
di morbide pellicce e drappi rossi,
colombe e melagrane sian scolpite
intrecciate a cento occhi di pavone,
grappoli d’oro e grappoli d’argento
in viluppi di bianchi fiordalisi.
E’ il compleanno della vita mia,
l’amore è giunto e non andrà più via.

(Da: Il mercato dei folletti)

Della stessa autrice: CanzoneE quando sarò morta, mio dilettoIl ventoMaggioRicordami

TANTI AUGURI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti