Lascia sia il vento

Lascia sia il vento
(Margherita Guidacci Firenze 25/4/1921 – Roma 19/6/1992)

Lascia sia il vento a completar le parole
che la tua voce non sa articolare.
Non ci occorrono più le parole.
Siamo entrambi il medesimo silenzio.
Come due specchi, svuotati d’ogni immagine,
che l’uno all’altro rendono
un semplice raggio. E ci basta.

(Da: Poesie per poeti)

Della stessa autrice: All’ipotetico lettoreAlla fine dei secoliAnelli del tempoAtlanteMadame XNon voglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *