Non c’è ritorno

Non c’è ritorno (Roberto Juarroz Coronel Dorrego, Argentina 5/10/1925 – Buenos Aires, Argentina 31/3/1995) Non c’è ritorno. Però ci sono alcuni movimenti che si assomigliano al ritorno come il fulmine alla luce. E’ come se fossero forme fisiche del ricordo, un volto che torna a formarsi tra le mani, un paesaggio sprofondato che si reinstalla […]

Poi che per mia ventura

Poi che per mia ventura (Veronica Gambara Pralboino, BS 30/11/1485 – Correggio, RE 13/6/1550) Poi che per mia ventura a veder torno voi dolci colli, e voi, chiare e fresch’acque, e tu, che tanto alla natura piacque farti, sito gentil, vago ed adorno, ben posso dire avventuroso il giorno, e lodar sempre quel desio che […]

In villa

In villa (Pier Luigi Bacchini Parma 29/3/1927 – Parma 5/1/2014) Il processo notturno sulle creste occidentali conserva un trasparente chiaro, e ancora mostra i poderosi dorsi del pianeta. Come peli ruvidi nelle forre d’un volto maschile spuntano nelle vallette le querce gli olmi e le varie acacie dei boschi: lente d’ingrandimento su vegetazioni di barbe […]

Paura dell’amore

Paura dell’amore (Maria do Rosário Pedreira n. a Lisbona, Portogallo il 21/9/1959) Posa lentamente la tua mano sul petto della terra e senti respirare nel suo seno i nomi delle cose che lì stanno crescendo: il lino e la genziana; il pisello odoroso e le campanule azzurre; la menta profumata per le infusioni in estate […]

Ars poetica

Ars poetica (Dorothea Lasky n. a Saint Louis, Missouri, USA il 27/3/1978) Volevo dire all’aiuto veterinario di quel video del gatto che Jason mi ha mandato Ma ho resistito per paura lo trovasse strano Sono davvero solitaria Ieri il mio ragazzo mi ha chiamato, di nuovo sbronzo E in mezzo a squillanti lacrime e un […]

Il mondo è un bel posto

Il mondo è un bel posto (Lawrence Ferlinghetti n. a New York, Usa il 24/3/1919) Il mondo è un bel posto per esserci nati se non v’importa che la felicità non sia sempre così divertente se non v’importa un po’ d’inferno una volta tanto proprio quando tutto va bene perché anche in paradiso mica cantano […]

Pioverai al tempo della pioggia

Pioverai al tempo della pioggia… (Jaime Sabines Tuxtla Gutiérrez, Messico 25/3/1926 – Città del Messico 19/3/1999) Pioverai al tempo della pioggia, farai caldo d’estate, farai freddo all’imbrunire. Tornerai a morire altre mille volte. Fiorirai quando tutto fiorirà. Non sei niente, nessuno, madre. Di noi resterà la stessa traccia, il seme del vento nell’acqua, lo scheletro […]

VIA FIORINO FIORINI – MUSICISTA

  75° anniversario dell’Eccidio delle Fosse Ardeatine 1944 – 2019 VIA FIORINO FIORINI – MUSICISTA (caduto alle fosse ardeatine) (Gian Piero Stefanoni n. a Roma nel 1967) I. Capita spesso per Roma di incontrare tra giudici, atleti e località sconosciute, vie che ricordano le vittime delle fosse ardeatine. Eppure anche loro avevano una professione, un […]

La Cura

La Cura (Franco Battiato n. a Riposto, CT il 23/3/1945) Ti proteggerò dalle paure delle ipocondrie, dai turbamenti che da oggi incontrerai per la tua via. Dalle ingiustizie e dagli inganni del tuo tempo, dai fallimenti che per tua natura normalmente attirerai. Ti solleverò dai dolori e dai tuoi sbalzi d’umore, dalle ossessioni delle tue […]

Madre d’acqua

  Giornata mondiale dell’acqua Madre d’acqua (Márcia Theóphilo n. a Fortaleza, Brasile il 19/3/1941) Acqua, pensavi di dormire nel nido della terra ma così non fu torrida estate sei spessa, solida, liquida sei viva, ma non lasciarmi non so vivere senza di te. I sogni vanno alla deriva su un’isola di colori scavando l’anima e […]

Vai alla barra degli strumenti