Quanto basta

Quanto basta
(Marianne Moore Kirkwood, Missouri, USA 15/11/1887 – New York City, USA 5/2/1972 – Premio Pulitzer per la poesia 1952)

Se sono una fanatica? Al contrario.
E dove mai mi piacerebbe stare?
Sotto l’olivo di Platone, a terra
o appoggiata al suo vecchio, sodo tronco,

lontana da polemiche
o persone colleriche,

Se vuoi le pietre al posto giusto, indenni
da calce (il muratore dice «malta»).
squadrate e lisce, devi rispettarle,
come disse Ben Jonson, o intendeva.

In Discoveries egli disse ancora:
«Sii per la verità. È quanto basta».

Della stessa autrice:
A una lumaca
Che cosa sono gli anni?
In questa età di aspra ambizione giova la noncuranza e
La mente è una cosa che incanta
Una medusa

2 risposte a “Quanto basta”

  1. Ciao Piero
    molto bella questa poesia.
    Finalmente riesco a commentarti
    non so come: riesco a postare poesia ma non riesco mai o poco a entrare e scrivere commenti. Poi se sto un po’ senza scrivere mi va via la pagina e non riesco più ad entrare in splinder… ? che imbranata che sono.
    Un grande abbraccio
    Chiara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *