Halloween in a Suburb

Halloween in a Suburb (Howard Phillips Lovecraft Providence, Rhode Island, USA 20/8/1890 – Providence, Rhode Island, USA 15/3/1937) Nel livido, triste chiarore lunare svettano bianchi i campanili, gli alberi si ricoprono d’argento e sui comignoli volano i vampiri. Guarda: le arpie del cielo profondo batton le ali, ridono ed osservano. Sul morto villaggio sotto la […]

L’odio è sempre un peccato

L’odio è sempre un peccato (Alice Munro n. a Wingham, Canada il 10/7/1931 – Premio Nobel per la letteratura 2013) L’odio è sempre un peccato, mi diceva mia madre. Tienilo a mente. Una sola goccia d’odio nell’anima si può diffondere e macchiare tutto il resto come una goccia d’inchiostro nel latte. L’immagine mi colpì e […]

Il gatto Maurizio

Il gatto Maurizio (Julia Hartwig Lublino, Polonia 14/8/1921 – Gouldsboro, Pennsylvania, USA 14/7/2017) Lo chiamano ladrone gangster lestofante e spillatore discolo e attaccabrighe Disturba durante i pasti salta sulla tavola e fruga tra bicchieri e bicchierini strappa i pacchi con il cibo porta nel musetto uno storno catturato che voleva visitare a piedi il prato […]

Manifesti

Manifesti (Riccardo Mannerini Genova 28/10/1927 – Genova 26/3/1980) Ore 10: Raduno dei veterani della terzultima guerra. Ore 12: Raduno dei combattenti della penultima guerra. Ore 17: Raduno dei superstiti della guerra numero ottocentoventitre. Ore 18: Comizio di protesta degli orfani di guerra. Ore 21: Messa straordinaria in suffragio di tutti. Una città qualunque, un giorno […]

Ondeggia oceano

Ondeggia oceano (George Gordon Byron Londra, Regno Unito 22/1/1788 – Missolungi, Grecia 19/4/1824) Ondeggia, oceano nella tua cupa E azzurra immensità A migliaia le navi ti percorrono invano; L’uomo traccia sulla terra i confini, Apportatori di sventure, Ma il suo potere ha termine sulle coste, Sulla distesa marina I naufragi sono tutti opera tua, È […]

Sul tavolo

Sul tavolo (Andrew Motion n. a Londra, Regno Unito il 26/10/1952) Ci terrei a precisare che ho comprato      questa tovaglia con il suo semplice disegno ripetitivo di fiori viola scuro non menzionati      da alcun botanico perché mi ricorda quel vestito stampato      che indossavi l’estate che ci siamo conosciuti (un vestito      – hai sempre sostenuto – […]

Sagome

Sagome (Ascanio Celestini n. a Roma il 1/6/1972) Io ho una tecnica. Quando partecipo a una riunione, mi siedo, tiro fuori la pistola e la poggio sul tavolo. È solo una tecnica, la uso per vivere in pace coi miei simili. Ma devo darmi delle regole. La prima regola è estrarre subito la pistola. Devo […]

Fosforo bianco

Fosforo bianco (Denise Levertov Ilford, Inghilterra, Regno Unito 24/10/1923 – Seattle, Washington, USA 20/12/1997) Sentito per caso nel sud-est asiatico “Fosforo bianco, fosforo bianco, Neve meccanica, Dove cadi? Cado senza particolarità su strade e tetti Nel folto dei bambù, sulle persone Il mio nome richiama mari copiosi nelle serate di pioggia Ogni goccia che colpisce […]

Tutto il mondo è un palcoscenico

Tutto il mondo è un palcoscenico (William Shakespeare Stratford-upon-Avon, Regno Unito 23/4/1564 – Stratford-upon-Avon, Regno Unito 23/4/1616) Jacques: Tutto il mondo è palcoscenico. E tutti gli uomini e tutte le donne non sono che attori… con le loro entrate, le loro uscite… Ciascuno nella vita recita varie parti… i suoi atti essendo sette età. Il […]

Una favola

Una favola (Doris Lessing Kermanshah, Iran 22/10/1919 – Londra, Regno Unito 17/11/2013 – Premio Nobel per la letteratura 2007) Quando mi guardo indietro mi sembra di ricordare un canto. Eppure c’era sempre silenzio in quella lunga camera calda. Impenetrabili, quelle pareti, pensavamo, scurite da scudi antichi. La luce brillava sulla testa di una ragazza o […]

Vai alla barra degli strumenti