Alle donne di Ravensbrück

Alle donne di Ravensbrück
(Anna Seghers Magonza, Germania 19/11/1900 – Berlino, Germania 1/6/1983)

Sono le madri e le sorelle di tutti noi.
Voi oggi non potreste studiare e giocare in libertà
e forse non sareste neppure nati, se queste donne,
con i loro corpi teneri e fragili,
non vi avessero protetto,
voi e il vostro avvenire,
come uno scudo di acciaio.

(Poesia dedicata alle donne del campo di concentramento femminile di Ravensbrück, incisa sulla stele all’ingresso del memoriale)

4 risposte a “Alle donne di Ravensbrück”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *