Ti ho scritto al chiaro di luna

Ti ho scritto al chiaro di luna
(Cécile Sauvage La Roche-sur-Yon, Francia 20/7/1883 – Parigi, Francia 26/8/1927)

Ti ho scritto al chiaro di luna
Sul tavolinetto ovale,
Con una scrittura pallidissima,
Parole tremolanti, a pena tinte d’arcobaleno
E che disegnano baci.

Perché per te voglio dei baci
Muti come l’ombra e leggeri
E che ci sia il chiaro di luna
E il rumore dei rami che poggiano
Su questa pagina staccata.

0 risposte a “Ti ho scritto al chiaro di luna”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *