Il gatto

Il gatto
(Nuno Júdice n. a Mexilhoeira Grande, Portogallo il 29/4/1949)

Un gatto, in casa, solitario, sale
sulla finestra perché dalla strada
lo vedano.

Il sole batte nel vetro
e riscalda il gatto che, immobile
sembra un oggetto.

Sta lì perché
lo invidino indifferente
a chi lo chiama.

Per non so quale privilegio,
i gatti conoscono
l’eternità.

Dello stesso autore:
Gioco
Un’ipotesi d’amore

0 pensieri riguardo “Il gatto

Rispondi a mobydick Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti